In auto verso la Maremma Vigna Mia

Sono molte le persone che in Italia hanno una vera e propria passione per il vino, ma la viticoltura ovviamente non è cosa da tutti. Tuttavia, grazie ad una iniziativa davvero molto originale promossa dall’Azienda Agricola Maremma Vigna Mia, oggi è possibile “adottare” delle viti dalle quali si otterrà poi un vino personalizzato con il proprio brand e bottiglia.

Manciano

A tante persone piacerebbe vivere in campagna e dedicarsi alla coltivazione di una vigna, magari sulle colline toscane, producendo da sé il proprio vino. Per molti questo sogno sarà destinato a rimanere tale, ma per avvicinarvisi almeno un po’ si segnala l’interessante iniziativa promossa da Maremma Vigna Mia, un’azienda agricola situata a Manciano in provincia di Grosseto. Qui, a fronte di un pagamento di un canone annuo, si ha la possibilità di “adottare” due piante di vite Merlot, Cabernet Sauvignon o Sangiovese Toscano, dalle quali si ricaveranno sei bottiglie di vino Maremma Toscana DOC. Le bottiglie verranno poi inviate a casa del cliente al quale è data la facoltà di personalizzarle come più desidera: si possono ad esempio scegliere il tappo, l’etichetta oppure la capsula. Inoltre l’azienda invia un bollettino mensile tramite il quale il cliente può seguire passo passo il procedere della stagione, con la possibilità di partecipare anche in prima persona a potatura e vendemmia.

Maremma Vigna Mia

La Maremma toscana è una zona relativamente poco abitata, ricca di colline e grandi spazi aperti, che perciò è possibile visitare solo in auto. Per chi non ha a disposizione un mezzo di trasporto proprio si consiglia vivamente di ricorrere ad un’auto a noleggio, in modo tale da poter essere indipendenti nei propri spostamenti tra vigne e casali. Quali sono i luoghi migliori per prendere un’auto a noleggio? Innanzitutto gli aeroporti toscani, dove è possibile trovare agenzie che mettono a disposizione auto a noleggio di tutti i tipi per la propria clientela. Altre opzioni per trovare un’auto a noleggio sono rappresentate dai centri abitati di dimensioni medio-grandi oppure dalle numerose località turistiche presenti non solo nel grossetano ma in tutta la Maremma toscana.

Foto: ROBERTO CAUCINOSimilar Posts:

Tags: